Pancakes con farina di grano saraceno

Copertina pancakes di grano saraceno

PANCAKES SENZA LATTE E SENZA UOVA!

I pancakes sono tradizionali frittelle americane, simili alle crepes ma di spessore più alto, consumate soprattutto a colazione. Si accompagnano, in genere, a sciroppo d’acero, miele o confetture alla frutta.
La ricetta classica prevede la farina, lo zucchero, il burro, le uova, il latte. Insomma, non sono proprio ipocalorici! Come ogni cosa, però, le varianti sono tantissime.
Applicando la tecnica delle “torte all’acqua”, si realizza un impasto leggerissimo rinunciando alle uova e al latte. Infine, sostituendo la farina 00 con la farina di grano saraceno, si crea un dolce light, senza glutine, digeribilissimo e che non perde il sapore.

texture farina di grano saraceno

Ingredienti per circa 15-20 pancakes

– 300 grammi di farina di grano saraceno Molino Filippini (qui, altre ricette con i loro prodotti)
– 100 grammi di zucchero
– 2 bicchieri (plastica) di acqua
– 4 cucchiaini di olio d’oliva
– 2 cucchiaini di lievito per dolci
– 1 pizzico di sale

Possiamo aggiungere vaniglia o cannella

Preparazione e cottura dei pancakes

In una ciotola, setacciamo la farina per evitare la formazione di grumi. Aggiungiamo lo zucchero, il lievito e il sale. Mischiamo gli ingredienti secchi con una frusta. Aggiungiamo l’olio e l’acqua a filo, mentre mescoliamo.
L’impasto che vogliamo non deve essere né troppo denso né troppo liquido. Nel primo caso, aggiungiamo un po’ d’acqua. Nel secondo, aggiungiamo un po’ di farina. Ci accorgiamo di aver raggiunto l’impasto ideale quando, sollevando la frusta dalla ciotola, si rilascia un filo di impasto liscio.

Mettiamo una padella antiaderente sul fuoco. La ungiamo leggermente utilizzando un tovagliolino bagnato d’olio. In un primo momento, alziamo la fiamma al massimo per far raggiungere una temperatura uniforme. Prima della cottura, abbassiamo la fiamma al minimo.
Versiamo l’impasto nella padella, dosando con un mestolo. In questo modo, dovremmo ottenere la stessa dimensione per tutti i pancakes (12-15 cm di diametro).
Appena compaiono delle bolle in superficie, con una spatola giriamo i pancakes dall’altro lato e facciamo cuocere. La superficie dovrà esser ben dorata, l’interno morbido.

Possiamo servirli veramente con tantissime cose. Topping al cioccolato, col gelato, con la frutta. Oggi, andiamo sul tradizionale: miele, che è strettamente legato al grano saraceno!

NB: QUESTA RICETTA E’ GLUTEN FREE!

Curiosità sul grano saraceno

Il grano saraceno è un cereale ricchissimo di proteine ad alto valore biologico, fibre e minerali. E’ fonte di fosforo, calcio, ferro, rame, potassio e magnesio. Contiene anche importanti vitamine, soprattutto quelle del gruppo B.

pancakes
pancakes con miele
interno